Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG
VOG4

Luoghi senza identità

Il motel come metafora del nomadismo e della precarietà delle relazioni umane

Autore: Bruce Bégout
Libro Cartaceo
• Prodotto disponibile
€ 12,80
€ 16,00
eBook - ePub
• Prodotto disponibile
€ 9,22 + IVA
€ 11,53 + IVA
eBook - ePDF con DRM
• Prodotto disponibile
€ 8,87 + IVA
€ 11,09 + IVA

I motel americani, in particolare quelli del West, sono noti a tutti i viaggiatori, americani ed europei. In teoria, con le loro architetture funzionali e ripetitive, dovrebbero essere dei ''non luoghi''”, secondo quanto afferma Marc Augé. In realtà, oltre ad essere luoghi alienanti, i motel consentono di fare esperienze di ''intimità'', di sottrarsi, proprio grazie alla loro standardizzazione e anonimato, alle pressioni di una vita sociale intrusiva. Il motel, luogo comune, è al centro delle riflessioni che spaziano dalla filosofia alla sociologia, dal mondo dei film a quello dell'arte, Hopper in primo luogo. E' un saggio pamphlet di notevole fascino che potrebbe attrarre soprattutto i giovani. Titolo originale: ''Lieu commun. Le motel américain'' (2003).

  • Data di pubblicazione: 2010
  • Pagine: 144
  • Formato: 14 x 22 cm