Spedizione Gratuita Spedizioni gratuite per gli ordini online
Amore Online Le relazioni sentimentali ai tempi del web

Amore online

Le relazioni sentimentali ai tempi del Web

Autori: Federica Sibilla, Chiara Imperato

Perché leggere Amore online?

  • Per comprendere i meccanismi e le strategie che stanno alla base della ricerca di partner online tramite siti web, app di incontri e social network.
  • Per guardare al fenomeno dell’amore virtuale da un punto di vista psicosociale, indagando come nascono, si sviluppano ed eventualmente finiscono le relazioni sul web.
  • Per capire come l’utilizzo del web e dei social network si innesti nelle dinamiche tradizionali di coppia e quali implicazioni, sia positive che negative, possa avere. 


eBook - ePub
• Prodotto disponibile
€ 7,69 + IVA
€ 9,61 + IVA
Estratto: Amore Online

Da sconosciuti a FBO (Facebook Official)

In Amore online le autrici, Federica Sibilla e Chiara Imperato, analizzano il fenomeno delle relazioni sentimentali nate tra sconosciuti, grazie a social network e app di dating.

Fin dai suoi albori, è apparso chiaro come Internet fosse lo strumento di connessione tra persone più potente mai creato. Come evidenziano le autrici, il web è costellato da sempre di spazi che favoriscono l’incontro tra sconosciuti: dalle vecchie chat room fino ai video giochi online, passando per i forum. 

Questa intrinseca capacità di creare relazioni a distanza e rapporti virtuali è diventata centrale, prima con l’avvento dei social network e, poi, con la diffusione di app ideate proprio per favorire l’incontro tra potenziali partner sentimentali, come Meetic, Tinder o Grindr.

Negli ultimi dieci anni il fenomeno della ricerca dell’amore online ha assunto dimensioni talmente importanti da spingere sociologi, psicologi e antropologi a indagare i meccanismi e le strategie che ne stanno alla base.

L’approccio delle autrici di questo libro è solidamente fondato sui dati e propone una riflessione che segue e si snoda attraverso le fasi che caratterizzano qualsiasi relazione: l’incontro, la nascita e il consolidamento del rapporto, il sopraggiungere di eventuali criticità e, quindi, la rottura.

Non dobbiamo dimenticarci, infatti, che le relazioni virtuali finiscono sempre (a meno di distorsioni comportamentali patologiche) per trasformarsi in legami affettivi nel mondo reale. Quindi: come si configura una relazione nata grazie a un'app di incontri, quando da partner virtuale si passa a modificare la “situazione sentimentale” di Facebook da “single” a “fidanzamento ufficiale”? E ancora: cosa significa per una coppia gestire la relazione dentro e fuori dal web?

I social network fanno bene o male alle relazioni sentimentali?

Non esiste una risposta univoca a questa domanda e per questo le autrici, nella prima parte di Amore online, prendono in esame un ampio ventaglio di situazioni e comportamenti possibili, che contribuiscono in positivo allo sviluppo delle relazioni sentimentali, o che finiscono per distruggere le dinamiche di coppia.

Comunicare e manifestare interesse ad un’altra persona risulta estremamente più semplice online, rispetto alla “vita reale”. Online la comunicazione è asincrona, il linguaggio non verbale è sostituito dalle emoji ed esiste una serie di comportamenti codificati che simboleggiano l’espressione di interesse, come like, commenti e messaggi privati.

Il sostanziale anonimato di cui si gode sui social network consente di lasciarsi andare e mettersi in gioco più facilmente, attivando peculiari strategie di costruzione del sé e della propria identità virtuale. La possibilità di celarsi dietro a uno schermo riduce l’ansia di espressione e fa sentire più tutelati emotivamente.

Se è vero, quindi, che i social network sono catalizzatori di nuove relazioni, è altrettanto vero che sono molti i comportamenti disfunzionali che è necessario conoscere e da cui è indispensabile proteggersi. 

Negli ultimi due capitoli di Amore online, le autrici si soffermano su alcuni dei comportamenti disfunzionali più comuni che si verificano non solo quando si cerca l’amore virtuale, ma anche quando una coppia stabile viene risucchiata dalle dinamiche relazionali tipiche dei social network. 

Le truffe romantiche online, ad esempio, sono l’esito della creazione di un’identità virtuale fittizia, mentre il ghosting rappresenta una tipica strategia di evitamento dell’altro. 

L’uso intensivo dei social network, inoltre, proprio per la loro intrinseca capacità di favorire l’incontro tra sconosciuti, può portare al tradimento online tramite cybersex o sexting e quindi a strategie di sorveglianza elettronica


Federica Sibilla

Federica Sibilla

Federica Sibilla

Psicologa e dottoressa di ricerca, svolge attività scientifica sui contesti virtuali, esplorando in particolare i processi identitari e sociali che hanno luogo al loro interno.

Chiara Imperato

Chiara Imperato

Chiara Imperato

Psicologa, è attualmente dottoranda di ricerca presso l’Università di Parma. Si occupa di processi interpersonali e intergruppi nei contesti online, con particolare attenzione al ruolo identitario.

  • Prefazione: Tiziana Mancini 
  • Collana: Psicobook
  • Pagine: 134
  • CM ePub: FL6010
  • Isbn ePub: 9788809896833

Spesso Acquistati Insieme