Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG
CO0000002_93993B

Psicologia per la sicurezza sul lavoro

Rischio, benessere e ricerca del significato

Autore: Carlo Bisio
Libro Cartaceo
• Prodotto disponibile
€ 18,53
€ 19,50

Questo volume costituisce una presenza del tutto originale nel panorama editoriale italiano. Esso affronta, infatti, un tema attuale e discusso come quello della sicurezza sul lavoro attraverso una prospettiva che nel nostro Paese (a differenza che in altri) è quasi completamente inedita: il punto di vista umano. Al centro della trattazione si trovano non tanto i principi normativi o tecnici preposti alla tutela della sicurezza sul lavoro, quanto la psicologia dei gruppi e delle persone che, attraverso il loro comportamento, la loro competenza, le loro abitudini, il loro modo di comunicare, costruiscono - o disfano - la reale sicurezza sul lavoro e i risultati che ne conseguono.
L'analisi è volta a dimostrare che i rischi psicosociali (come stress, burnout, mobbing e comportamenti a rischio, tutti puntualmente trattati in queste pagine) derivano in molti casi dal deterioramento di elementi organizzativi e sociali come il gruppo, la leadership, il clima e la comunicazione. Dopo avere enunciato alcune proposte concrete di interventi migliorativi nella progettazione della sicurezza e del benessere, l'Autore giunge a una conclusione fondamentale: il benessere sul lavoro non è semplicemente l'assenza di malattia o di infortuni, quanto una dimensione complessa che mette l'essere umano in grado di dare significato al proprio lavoro (e, dunque, alla propria vita) attraverso processi sociali e culturali come le relazioni interpersonali, l'espressione creativa della propria identità, l'apprendimento di nuove abilità, l'attribuzione di significato alle proprie azioni. È questa la vera sicurezza che un'organizzazione efficace e competitiva deve essere in grado offrire, e che il presente volume riesce a descrivere in ogni suo aspetto. 168 pagine

Carlo Bisio, psicologo del lavoro e delle organizzazioni, proviene da quindici anni di appartenenza aziendale ed è attualmente amministratore di CESVOR, Centro per lo Sviluppo e il Benessere Organizzativo. Docente di Psicologia sociale dei gruppi di lavoro presso l'Università di Milano Bicocca, annovera tra i suoi campi di interesse professionale la consulenza manageriale, la formazione alla comunicazione e alla negoziazione, l'analisi di clima e di cultura aziendale, la valutazione delle prestazioni e la selezione del personale. Ha maturato particolare esperienza nel campo della sicurezza lavorativa, tema su cui ha all'attivo numerosi scritti.

  • Data di pubblicazione: 2009