Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG

Disturbi dello Spettro Autistico in adolescenza ed età adulta: l’inquadramento diagnostico e lo studio dei comportamenti problematici

Roma, 23-24 settembre 2016

Scadenza Iscrizioni 22/09/2016
Iscrizione al corso Disturbi dello Spettro Autistico in adolescenza ed età adulta: l’inquadramento diagnostico e lo studio dei comportamenti problematici

Corso 1 + Corso 2

Iscrizione con ECM

Scadenza iscrizioni: 22/09/2016
€ 334,00 + IVA
Iscrizione al corso Disturbi dello Spettro Autistico in adolescenza ed età adulta: l’inquadramento diagnostico e lo studio dei comportamenti problematici

Corso 1 + Corso 2

Iscrizione come libero uditore

Scadenza iscrizioni: 22/09/2016
€ 238,00 + IVA
Iscrizione al corso Disturbi dello Spettro Autistico in adolescenza ed età adulta: l’inquadramento diagnostico e lo studio dei comportamenti problematici

Iscrizione singolo corso con ECM

Scadenza iscrizioni: 22/09/2016
€ 209,00 + IVA
Iscrizione al corso Disturbi dello Spettro Autistico in adolescenza ed età adulta: l’inquadramento diagnostico e lo studio dei comportamenti problematici

Iscrizione singolo corso come uditore

Scadenza iscrizioni: 22/09/2016
€ 149,00 + IVA

Il corso affronta l’aspetto della valutazione diagnostica dei disturbi dello spettro autistico in adolescenza ed età adulta, confrontando i modelli diagnostici, la valutazione con i test e l’esame clinico.

Il corso affronta l’aspetto della valutazione diagnostica dei disturbi dello spettro autistico in adolescenza ed età adulta, confrontando i modelli diagnostici, la valutazione con i test e l’esame clinico. L’esame dei quadri clinici, con esempi di situazioni cliniche, verrà riferito a tutto lo spettro sia in presenza di disabilità intellettiva sia in presenza di funzionamenti cognitivi più alti. Verrà descritta e discussa anche la sindrome di Asperger alla luce della nuova classificazione del DSM-5.

Saranno poi presi in esame i test utili alla valutazione psicoeducativa e le strategie di valutazione tramite l’analisi del comportamento. Infine verranno discusse le modalità di intervento sui comportamenti problematici.


  • Acquisire le competenze cliniche per effettuare una corretta valutazione diagnostica e una diagnosi differenziale.
  • Elaborare una corretta valutazione psicoeducativa.
  • Intervenire sui comportamenti problema.


Il corso rilascia 16 crediti ECM per le seguenti figure professionali: psicologi, neuropsichiatri infantili, psichiatri, neurologi, pediatri, foniatri, logopedisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapisti occupazionali, educatori professionali, tecnici della riabilitazione psichiatrica, fisioterapisti.


È possibile partecipare ai corsi come uditori (per dirigenti scolastici, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagogisti, pedagogisti clinici, referenti disabilità, studenti) senza accreditamento ECM e con quota di iscrizione agevolata.


A tutti i partecipanti verrà rilasciato l'attestato di partecipazione al corso.


CORSO 1 (Roma, 23-24 settembre) + CORSO 2 (Roma, 21-22 ottobre)

iscriviti a tariffa agevolata entro il 21/09/16

  • Iscrizione singola con ECM €334 (+ IVA 22% per un totale di €407,48) anziché €418 (+IVA 22%)
  • Iscrizione come libero uditore (senza ECM) € 238 (+ IVA 22% per un totale di € 290,36) a persona anziché €298 (+IVA 22%)

Iscrizione al singolo corso

  • Iscrizione singola con ECM €209 (+ IVA 22% per un totale di €254,98) 
  • Iscrizione come libero uditore (senza ECM) €149 (+ IVA 22% per un totale di € 181,78) 

Il bonus di 500 euro, come previsto dalla legge 107/2015, può essere utilizzato per l'iscrizione a corsi per attività di aggiornamento o di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il MIUR. Giunti O.S. è un ente accreditato dal MIUR con DM 90/2003.


Per saperne di più, clicca qui

Il corso si terrà a Roma, presso Albergo Nord Nuova Roma, in via G. Amendola 3, 00185 Roma.

Segreteria formazione


055/6236501
Contattaci

Prima giornata (9-13; 14-18.30) - Docente Roberto Keller


8.30 - 9.00 Registrazione partecipanti

  • La valutazione diagnostica dei disturbi dello spettro autistico.
  • Confronto trai i modelli diagnostici, la valutazione testistica e l’esame clinico.
  • L’esame dei quadri clinici, con esempi di situazioni cliniche con riferimento a tutto lo spettro sia in presenza di disabilità intellettiva sia in presenza di funzionamenti cognitivi più alti.
  • La sindrome di Asperger: La nuova classificazione del DSM 5.
  • La valutazione diagnostica per età e genere, la diagnosi differenziale con i principali disturbi psicopatologici e la valutazione delle comorbidità e evoluzioni psicopatologiche.
  • Approfondimenti biomedici, genetici e di neuroimaging: quando farli.


Seconda giornata (9-13; 14-18.30) - Docente Raffaella Faggioli

  • La valutazione psicoeducativa: test formali e analisi del compito.
  • Gli strumenti di valutazione: i test per la valutazione psicoeducativa, gli strumenti di valutazione del QI e quelli neuropsicologici, la valutazione tramite l’Analisi del Compito.
  • Come elaborare le informazioni in un progetto di intervento complessivo.
  • L’intervento sui comportamenti problema:

- identificazione del problema di comportamento

- valutazione dei comportamenti problematici

- strategie di intervento relative all’insegnamento di nuove abilità, alla modifica delle condizioni che scatenano il comportamento problema e alla modifica delle situazioni che producono il consolidarsi del problema di comportamento.


Roberto Keller. Medico, specialista in psichiatria e neuropsichiatria infantile, psicoterapeuta, dirigente medico di psichiatria del dipartimento di salute mentale ASL TO2 Torino. Docente a contratto presso la scuola di specializzazione in psicologia clinica università di torino. Responsabile del centro pilota della Regione Piemonte per i disturbi dello spettro autistico in età adulta.


Raffaella Faggioli. Psicologa, psicoterapeuta ed educatrice professionale. Si occupa di autismo dal 1994 e ha curato la traduzione, l'adattamento e la diffusione dei principali test diagnostici e di valutazione psicoeducativa fra cui  l'ADOS, la CARS2, e il TTAP. Da anni si occupa di diagnosi, di intervento, di formazione e supervisione per bambini in età prescolare e scolare, adolescenti e adulti con Disturbo dello Spettro dell'Autismo. Collabora con diverse realtà fra cui Officina Piscoeducativa, il Centro M. Luce del Campus Bio medico di Milano, Coop. Cascina Biblioteca a Milano, Neuroteam spa a Palermo.


  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito.
  • Online compilando il modulo di iscrizione ed inserendo gli estremi del pagamento effettuato anticipatamente tramite bonifico bancario (Bonifico bancario intestato a Giunti O.S. Organizzazioni Speciali S.r.l., BNL Ag. 2 Firenze, C/C 2777, Cod. IBAN IT57U0100502802000000002777).
  • Compilando la scheda di iscrizione ed inviandola, unitamente alla ricevuta di pagamento, via fax al numero 055/669446 o via e-mail all'indirizzo segreteria.formazione@giuntios.it.

La scadenza delle iscrizioni è il 22 settembre 2016.


In caso di annullamento del corso la quota versata sarà rimborsata salvo cause di forza maggiore. In caso di mancata partecipazione dell’iscritto per motivi non imputabili a Giunti O.S. Organizzazioni Speciali la quota non potrà essere rimborsata e non sarà usufruibile per altri corsi.