Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG
con ECM

MPR

La certificazione Giuntipsy-Training© Livello B+

Docente: Bertelli Marco O.

Utile per

  • Imparare a utilizzare lo strumento, le sue regole di somministrazione, le procedure di codifica, di scoring e d’interpretazione dei punteggi
  • Saper differenziare la somministrazione delle prove delle scale M-P-R in maniera funzionale alle diverse fasce di età del bambino


34 Ore
ECM

Il corso presenta in maniera approfondita le molteplici batterie che costituiscono le scale M-P-R, ponendo particolare attenzione alle necessità di professionisti appartenenti ad eterogenee unità disciplinari. La presentazione dei materiali da somministrare, delle modalità di determinazione dei punteggi e della loro interpretazione saranno funzionali alla stesura di una relazione finale, ricca di molteplici chiavi d’informazione, come quella relativa al livello di sviluppo cognitivo, motorio, comportamentale e linguistico del bambino. Cercando quindi di restituire ai professionisti TNPEE, agli psicologi, ai neuropsichiatri infantili e ai logopedisti, un utilizzo consapevole e qualificato delle potenzialità offerte dalle scale M-P-R, avendone ben chiari i punti di forza e anche le eventuali debolezze.


Psicologi, psicoterapeuti, medici con specializzazione che prevedano competenze specifiche nel testing, tecnici sanitari, assistenti sociali, infermieri.

34 ore complessive suddivise tra 24 ore di formazione asincrona e 10 ore di incontri sincroni con i docenti

Parte 1 – Le caratteristiche del test in un’ottica di utilizzo clinico da parte di équipe sanitarie​

  • A cosa servono le scale MPR? Descrizione delle possibilità di utilizzo
  • Un approccio multimodale alla valutazione nella prima infanzia: tra test di performance, osservazione e il coinvolgimento dei genitori
  • Accorgimenti per condurre una corretta somministrazione
  • Utilizzo da parte di équipe sanitarie

Parte 2 – Analisi delle specificità della somministrazione nelle diverse fasce d’età

  • Le informazioni anagrafiche
  • Gli item da somministrare
  • Materiali da utilizzare
  • Esempi pratici di somministrazione

Parte 3 – Ottenere e interpretare i risultati del test all’interno di un’equipe multidisciplinare

  • Analisi del background e del contesto del bambino (per i nati pretermine)
  • Scoring delle MPR: tipologie di punteggi e livelli di interpretazione
  • Interpretazione dei dati all’interno di un’équipe sanitaria

Parte 4 – La stesura della relazione

  • Una relazione al servizio dell’identificazione degli obiettivi del trattamento
  • Interpretazione qualitativa dei dati
  • Assessment del comportamento durante il test​ e dello stile comportamentale socio-emotivo
  • Assessment cognitivo
  • Definizione dei punti di forza e di debolezza
  • Assessment motorio
  • Assessment del linguaggio
  • Profilo di crescita

Parte 5 – Casi clinici

  • Caso I – Eleonora
  • Caso II – Giorgio
  • Caso III – Massimo
  • Caso IV – Alice

Parte 6 – Esercitazioni

Parte 7 – Logopedisti e TNPEE: modalità di utilizzo e lettura del test

  • Modalità e utilizzo delle MPR nella valutazione logopedica
  • Modalità e utilizzo delle MPR nella valutazione eseguita dal TNPEE

 

Conclusioni

  • Punti di forza e punti di attenzione delle MPR
  • Le MPR nel lavoro di équipe
  • Conclusioni


Bertelli Marco O..

Medico chirurgo, psichiatra e psicoterapeuta, è direttore scientifico del CREA (Centro Ricerca e Ambulatori) della Fondazione San Sebastiano di Firenze, presidente della SIDiN (Società Italiana per i Disturbi del Neurosviluppo), past president della WPA-SPID (sezione Psichiatria della Disabilità Intellettiva dell’Organizzazione Mondiale di Psichiatria) e della EAMHID (Associazione Europea per la Salute Mentale nelle Disabilità Intellettive). Ha svolto e svolge attività di consulenza, supervisione e docenza per varie Università, fornitori di servizi sanitari e centri di ricerca nazionali e internazionali. È autore di numerosissimi articoli scientifici, capitoli di libri o libri riferiti alla psicopatologia, alla qualità di vita e alla nosologia dei disturbi dello spettro autistico e dello sviluppo intellettivo. Nel 2011 ha ricevuto la Honorary Membership a Vita dell’Associazione Mondiale di Psichiatria (WPA), per l’eccellenza nell’attività svolta.


Le modalità di attivazione e fruizione del corso saranno presto disponibili.

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito o con bonifico bancario. In entrambi i casi per effettuare il pagamento del corso verrai reindirizzato al sito della banca online dove potrai concludere l'acquisto contestualmente.

Il corso non è ancora in vendita.

Per essere informato sul corso scrivere a: segreteria.formazione@giuntipsy.com

Segreteria organizzativa

055/6236579
segreteria.formazione@giuntipsy.com

Il corso di certificazione è in fase di accreditamento ECM.