Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG

Bayley-III

La certificazione Giuntipsy-Training© Livello B+

Docente: Bertelli Marco O.

Utile per

  •  Acquisire una completa padronanza dello strumento e accrescere le competenze applicative delle Bayley-III.
  • Accrescere la comprensione da parte dei diversi professionisti clinici delle regole di somministrazione, delle procedure di codifica, di scoring e d’interpretazione dei punteggi BAYLEY-III.


Questo percorso formativo facente parte delle Certificazioni B+ è stato realizzato basandosi sulla esperienza diretta di applicazione dello strumento da parte del Prof. Batini e della sua équipe di professionisti clinici e ricercatori. Il corso fornisce un quadro completo degli ambiti di utilizzo di un gold standard per la valutazione 0-3: le scale di sviluppo Bayley-III.  Grazie all’utilizzo di casi clinici - documentati da riprese video - vengono affrontate le principali complessità legate alla somministrazione delle scale Bayley-III in questa fascia d’età, e all’interpretazione dei dati raccolti. Le diverse attività sono trattate tenendo conto dei diversi punti di vista dei professionisti che appartengono alle unit multidisciplinari. Un percorso quindi utile per i TNPEE, i logopedisti oltre che per gli psicologi e i neuropsichiatri infantili che vogliono approfondire le potenzialità di questo strumento.

Psicologi, psicoterapeuti, medici con specializzazione che prevedano competenze specifiche nel testing, tecnici sanitari, assistenti sociali, infermieri.

34 ore complessive suddivise tra 24 ore di formazione asincrona e 10 ore di incontri sincroni con i docenti

MODULO 1 – Le Bayley-III: Una scala per fotografare il livello di sviluppo dei bambini

  • Introduzione al test: storia, struttura e teorie di riferimento
  • Obiettivi della revisione
  • Importanza dell’intervento precoce
  • Valore predittivo dei test di sviluppo
  • Applicazioni delle Bayley-III
  • Chi può utilizzare le Bayley-III
  • Competenze dell’operatore


MODULO 2 – La somministrazione della batteria: procedure standard e deroghe

  • Procedure di somministrazione
  • Regole da seguire durante la somministrazione
  • Accorgimenti da adottare in fase di valutazione


MODULO 3 – Sottoscale e specificità di somministrazione – Parte I

  • Scala cognitiva, motoria, del linguaggio e relative sottoscale: specificità di somministrazione
  • Compiti utilizzati per valutare il funzionamento cognitivo, la comunicazione espressiva e recettiva e lo sviluppo fine e grosso-motorio
  • Le specificità della somministrazione attraverso le diverse fasce di età

 

MODULO 4 – Sottoscale e specificità di somministrazione – Parte II

  • Descrizione e criteri di somministrazione dei questionari da somministrare ai caregiver del bambino
  • Descrizione e criteri di utilizzo delle sezioni a compilazione dell’esaminatore
  • Come comunicare ai caregiver i dati relativi alla prestazione del bambino

 

MODULO 5 – Attribuzione dei punteggi, punteggi normativi, proprietà psicometriche e interpretazione dei risultati

  • Standardizzazione americana e standardizzazione italiana
  • Descrizione dei punteggi
  • Lettura e interpretazione dei punteggi
  • Restituzione e stesura del report


MODULO 6 – L’importanza dell’équipe multidisciplinare nella valutazione e pianificazione di un intervento terapeutico efficace nei disturbi dello sviluppo 

  • Valutazione globale e multidisciplinare durante la prima infanzia
  • Le scale Bayley-III nel processo di assessment in un’équipe multidisciplinare
  • Interpretazione dei dati congiunta diverse competenze professionali all’interno di un’équipe multidisciplinare
  • Utilità delle scale Bayley-III per la valutazione della sfera cognitiva del bambino
  • Utilità delle scale Bayley-III per la valutazione del linguaggio e la diagnosi precoce dei disturbi del linguaggio
  • Utilità delle scale Bayley-III per la valutazione della motricità dei bambini


MODULO 7 – Casi clinici

  • Caso I – Marta
  • Caso II – Giacomo
  • Caso III – Letizia
  • Caso IV – Luca


MODULO 8 – Cinque esercitazioni

MODULO 9 – Conclusioni

  • Riepilogo del percorso formativo
  • Punti di forza e punti di attenzione delle Bayley-III
  • Indicazioni pratiche per l’utilizzo delle Bayley-III

Bertelli Marco O..

Medico chirurgo, psichiatra e psicoterapeuta, è direttore scientifico del CREA (Centro Ricerca e Ambulatori) della Fondazione San Sebastiano di Firenze, presidente della SIDiN (Società Italiana per i Disturbi del Neurosviluppo), past president della WPA-SPID (sezione Psichiatria della Disabilità Intellettiva dell’Organizzazione Mondiale di Psichiatria) e della EAMHID (Associazione Europea per la Salute Mentale nelle Disabilità Intellettive). Ha svolto e svolge attività di consulenza, supervisione e docenza per varie Università, fornitori di servizi sanitari e centri di ricerca nazionali e internazionali. È autore di numerosissimi articoli scientifici, capitoli di libri o libri riferiti alla psicopatologia, alla qualità di vita e alla nosologia dei disturbi dello spettro autistico e dello sviluppo intellettivo. Nel 2011 ha ricevuto la Honorary Membership a Vita dell’Associazione Mondiale di Psichiatria (WPA), per l’eccellenza nell’attività svolta.


Le modalità di attivazione e fruizione del corso saranno presto disponibili.

  • Online compilando il modulo di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito o con bonifico bancario. In entrambi i casi per effettuare il pagamento del corso verrai reindirizzato al sito della banca online dove potrai concludere l'acquisto contestualmente.

Il corso non è ancora in vendita.

Per essere informato sul corso scrivere a: segreteria.formazione@giuntipsy.com

Segreteria organizzativa

055/6236579
segreteria.formazione@giuntipsy.com

Il corso di certificazione è in fase di accreditamento ECM.