Seguici su

Giunti Psychometrics International

I Partner

  • TP
  • Busajo
  • Cretificato qualit�
  • Verisign
  • Banca sella
  • International Test Commission
  • ETPG
Didattica

La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

Scadenza Iscrizioni 02/03/2016
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

CORSO 1 + CORSO 2

Iscrizione singola con ECM

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 370,00 + IVA
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

CORSO 1 + CORSO 2

Iscrizione per gruppi con ECM

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 330,00 + IVA
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

CORSO 1 + CORSO 2

Iscrizione per libero uditore

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 250,00 + IVA
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

Iscrizione singola con ECM

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 185,00 + IVA
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

Iscrizione per gruppi di ECM

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 165,00 + IVA
Iscrizione al corso La diagnosi dei DSA: il ruolo di memoria e attenzione

Iscrizione come libero uditore

Scadenza iscrizioni: 02/03/2016
€ 125,00 + IVA

Il corso permette agli operatori di approfondire il ruolo delle funzioni trasversali (memoria e attenzione) nei processi di apprendimento.

Il corso approfondisce il ruolo delle funzioni trasversali (memoria e attenzione) nei processi di apprendimento. In particolare verranno esaminati casi clinici dei Disturbi Specifici di Apprendimento in cui il principale deficit si manifesta nelle funzioni trasversali e senza insufficienza conclamata nelle abilità verticali (lettura e scrittura).

  • Acquisire procedure di indagine più accurate per l’inquadramento e l’impostazione dei piani di intervento rivolti a soggetti con DSA.
  • Comprendere il ruolo della memoria e del sistema esecutivo attentivo nella costruzione e nel funzionamento degli apprendimenti e le relative correlazioni con i DSA.


Il corso rilascia 16 crediti ECM per le seguenti figure professionali: psicologi, neuropsichiatri infantili, neurologi, pediatri, foniatri, logopedisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, terapisti occupazionali, educatori professionali, tecnici della riabilitazione psichiatrica.


È possibile partecipare ai corsi come uditori (per dirigenti scolastici, insegnanti, insegnanti di sostegno, pedagogisti, pedagogisti clinici, referenti DSA, studenti) senza accreditamento ECM e con quota di iscrizione agevolata.


A tutti i partecipanti verrà rilasciato l'attestato di partecipazione al corso.

ISCRIVITI AL CORSO 1 + CORSO 2

- Quota di iscrizione singolo partecipante ECM: 370 € (+ iva 22%) totale 451,40 €
- Quota di iscrizione per gruppi di 3 o più partecipanti ECM: 330 € (+ iva 22%) totale 402,60 € a testa 
- Quota di iscrizione singolo partecipante libero uditore: 250 € (+ iva 22%) totale 305 €

ISCRIZIONE AD UN SINGOLO CORSO

- Quota di iscrizione singolo partecipante ECM: 185 € (+ iva 22%) totale 225,70 €
- Quota di iscrizione per gruppi di 3 o più partecipanti ECM: 165 € (+ iva 22%) totale 201,30 € anziché 185 (+ IVA 22%)
- Quota di iscrizione singolo partecipante libero uditore: 125 € (+ iva 22%) totale 152,50 € 


Il corso si terrà a Roma presso i Bettoja Hotels (Hotel Massimo d'Azeglio) in via Cavour 18 - 00184 Roma.

Segreteria organizzativa

055/6236501

Contattaci

Prima giornata (8.30-13.00; 14.00-18.30) – Docente Giacomo Stella


8.30-9.00: Registrazione dei partecipanti.

  • La struttura della memoria e i network neurali.
  • Lo sviluppo della memoria di lavoro.
  • Il ruolo della memoria di lavoro nei processi di apprendimento.
  • I disturbi della memoria di lavoro nei DSA e le relative correlazioni.
  • Il disturbo della memoria di lavoro nel contesto scolastico.
  • Strumenti di valutazione clinica della memoria di lavoro nei DSA.
  • Lavori sperimentali e presentazione di casi clinici.


Seconda giornata (9-13.00; 14.00-18.30) – Docente Francesco Benso

  • La struttura dell’attenzione, i modelli gerarchici e i network neurali.
  • Lo sviluppo dell’attenzione e delle funzioni esecutive.
  • Gli stati attentivi: come riconoscerli, come gestirli, come promuoverli.
  • Il ruolo del sistema esecutivo attentivo nei processi di apprendimento.
  • Il sistema esecutivo attentivo: disturbi e correlazione con i DSA.
  • Il disturbo del sistema attentivo nel contesto scolastico.
  • Strumenti di valutazione clinica del sistema esecutivo attentivo nei DSA.
  • Lavori sperimentali e presentazione di casi clinici.

18.30: somministrazione del questionario finale ECM.


Giacomo Stella. È professore ordinario di Psicologia clinica al dipartimento di Educazione e Scienze Umane (Università di Modena e Reggio Emilia) e direttore di numerosi corsi di perfezionamento. Fondatore dell’Associazione Italiana Dislessia e autore di numerose pubblicazioni, è membro del comitato tecnico-scientifico per l’attuazione della legge 170 e del comitato promotore per il panel di aggiornamento e revisione della Consensus Conference sui DSA.


Francesco Benso. È docente di Psicologia fisiologica presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Genova. Esperto in Neuroscienze cognitive e in Neuropsicologia clinica, è formatore e consulente presso università italiane, ASL e Centri convenzionati.

  • Direttamente online compilando il form di iscrizione ed effettuando il pagamento con carta di credito.
  • Online compilando il form di iscrizione ed inserendo gli estremi del pagamento effettuato anticipatamente tramite bonifico bancario (Bonifico bancario intestato a Giunti O.S. Organizzazioni Speciali S.r.l., BNL Ag. 2 Firenze, C/C 2777, Cod. IBAN IT57U0100502802000000002777) o bollettino postale (c/c postale n. 16185506, intestato a Giunti O.S. Organizzazioni Speciali Srl – Via Fra Paolo Sarpi 7/A – 50136 Firenze).
  • Compilando la scheda di iscrizione ed inviandola, unitamente alla ricevuta di pagamento, via fax al numero 055 669 446.

La scadenza delle iscrizioni è il 2 marzo 2016.

In caso di annullamento del corso la quota versata sarà rimborsata. In caso di mancata partecipazione dell’iscritto per motivi non imputabili a Giunti O.S. Organizzazioni Speciali la quota non potrà essere rimborsata.