Spedizione Gratuita Spedizioni gratuite per gli ordini online
Meeting dipendenze affettive
con 27 ECM

Meeting internazionale su dipendenze affettive, relazionali e sessuali

Responsabile scientifico: Paolo Antonelli

Data: 17/02/2023 Data scadenza iscrizioni: 18/02/2023
Partecipa al meeting per:
  • acquisire le più recenti informazioni scientifiche in ambito diagnostico e d’intervento sulle dipendenze affettive, relazionali e sessuali del panorama clinico e di ricerca internazionale; 

  • conoscere le caratteristiche principali e i criteri di somministrazione degli strumenti presentati per la valutazione della personalità e della dipendenza affettiva; 

  • acquisire le procedure necessarie volte alla comprensione della dipendenza affettiva e sessuale anche nei casi di comorbilità e le modalità d’intervento nelle differenti fasi del trattamento clinico; 

  • saper effettuare la concettualizzazione del caso e il piano di trattamento terapeutico individuale e di coppia. 

16 Ore
ECM
27 ECM
Webinar in diretta
Scadenza Iscrizioni 18/02/2023

Un panel di esperti nazionali e internazionali presenta una overview sulle dipendenze affettive, relazionali e sessuali, al fine di sviluppare conoscenze trasversali e competenze aggiornate per la comprensione, la valutazione psicodiagnostica e il trattamento terapeutico e farmacologico

Tra gli argomenti trattati verrà approfondita la dipendenza affettiva e relazionale, come la sua psicogenesi pertinente alla sfera narcisistica, la dipendenza sessuale, la compulsività sessuale e i disturbi correlati alle parafilie, la pornodipendenza, il craving, la dipendenza da relazioni virtuali, le dinamiche interpersonali e il trattamento specifico di coppia o di gruppo per l’incastro tra co-dipendenti e del contro-dipendente con il/la dipendente affettivo/a. 

Lo scopo del meeting è dunque quello di fornire ai professionisti conoscenze e competenze specifiche, analizzando le diverse prospettive attuali presentate da esperti e ricercatori provenienti da tutto il mondo.


Per iscriverti all'evento visita la pagina del meeting sul sito psicologia.io

L'evento ha una durata di 18 ore suddivise su 2 giornate da 9 ore ciascuna.

Venerdì 17 Febbraio 2023


h 9.00 - 10.20, con Paolo Antonelli | Le dipendenze affettive non romantiche

h 10.30 - 11.50, con Maria Chiara Gritti | La psicoterapia di coppia nella Dipendenza Affettiva

h 12.00 - 13.20, con Emiliano Lambiase | Craving: come favorisce lo sviluppo e il mantenimento delle dipendenze sessuali

h 13.20 - 14.30 | pausa pranzo

h 14.30 - 15.50, con Mark D. Griffiths | Sesso eccessivo e dipendenza: Una panoramica personale

h 16.00 - 17.20, con Davide Dèttore | Stati di ipersessualità: costrutti a confronto

h 17.30 - 18.50, con Laura Piccinini Strumenti di misura e diagnosi differenziale delle dipendenze affettive


Sabato 18 Febbraio 2023


h 9.00 - 10.20, con Cesare Guerreschi | Pornodipendenza: la sofferenza dietro l’apparenza. Un approccio alla valutazione e al trattamento nella dipendenza da pornografia

h 10.30 - 11.50, con Giulia Fioravanti | Dipendenza da relazioni virtuali e uso problematico dei social networks

h 12.00 - 13.20, con Fabiano Bassi | La dimensione narcisistica nelle dipendenze affettive

h 13.20 - 14.30 | pausa pranzo

h 14.30 - 15.50, con Emanuele Cassioli | Approcci terapeutici nelle dipendenze relazionali: il ruolo della psicofarmacoterapia e psicoterapia

h 16.00 - 17.20, con Robert Weiss | Superare il mito della dipendenza: un modello basato sulle forze per chi ama un tossicodipendente 

h 17.30 - 18.50, con Alex Katehakis | La dipendenza da sesso come disregolazione degli affetti: un trattamento olistico neurobiologicamente informato 


Paolo AntonelliPh.D., Psicologo, Psicoterapeuta Cognitivo-comportamentale, Sessuologo clinico; esperto di new addictions, in particolar modo di dipendenze affettive e sessuali. 

È professore a contratto presso la Scuola di Psicologia dell’Università di Firenze e Responsabile della Ricerca Scientifica del Centro di Sessuologia Il Ponte.

Per iscriverti all'evento visita la pagina del meeting sul sito psicologia.io